Dipendenti ex Agorà lavorano da mesi gratis nei Centri anziani di Falconara. Giovedi 29 in sciopero

 

Lavorano gratis ormai da mesi, e non hanno percepito alcuna retribuzione spettante per dicembre 2017 e gennaio di quest’anno. E adesso per loro e le loro famiglie la situazione si è fatta insostenibile. Anche perché per la maggior parte di essi si tratta dell’unica fonte di reddito. Sono i lavoratori dell’ex cooperativa Agorà Marche ( oggi Residenze riabilitative e per anziani) che gestiscono i servizi domiciliari per anziani, Centro diurno SI e Coser di Falconara Marittima (Ancona). “Nonostante i nostri ripetuti solleciti, gli incontri  in Prefettura ed in Comune – dicono i sindacati Cgil, Cisl e Uil – ad oggi non sono state loro versati neppure gli stipendi di dicembre e gennaio . Un comportamento da parte datoriale che non è piu tollerabile. “ Per questo le organizzazioni sindacali hanno deciso di proclamare uno sciopero per il giovedi 29 marzo, con presidio dalle 9,30 alle 12, davanti alla sede della cooperativa in via Marsala  a Falconara. “ Le lavoratrici e i lavoratori dell’ex Agora’ per la professionalita’ e la motivazione che, quotidianamente, vengono poste nel delicato lavoro di cura e assistenza  per i soggetti piu’ svantaggiati della societa’, devono avere il giusto riconoscimento economico.”

Commenti

Comments are closed.