Marche, solo 96 positivi su 700 tamponi

Ascoli Piceno 7 aprile.- Un totale di 96 casi positivi al coronavirus su 700 tamponi esaminati dai laboratori marchigiani nelle ultime 24ore. Un numero tra i più bassi delle ultime due settimane e che conferma il trend di rallentamento della diffusione del Covid19 nella nostra regione. Lo ha comunicato il Gruppo di emergenza sanitaria. Il totale dei contagiati nelle Marche è di 4710. Ma oltre al calo dei residenti positivi, il dato forse più incoraggiante è la costante flessione anche dei pazienti ricoverati in terapia intensiva, scesi da un picco di 229 a 140. Anche i ricoveri complessivi, poi sono scesi a 1101.Una diminuzione che dovrebbe consentire una migliore gestione del problema da parte del sistema sanitario locale, pubblico e privato.

Ma c’è ancora troppa incertezza sul futuro prossimo, sia in quanto ad evoluzione del contagio ( soprattutto nelle residenze per anziani) che in rapporto alle misure che prenderà il Governo in merito alle restrizioni in corso. Intanto sul piano economico si registra un crollo del turismo ( -70%) , del commercio non alimentare e dell’artigianato, con cifre che solo per le Marche superano il miliardo e 300 milioni. Bisognerà fare qualcosa, almeno per quella gran parte di popolazione che non lavora e non ha reddito ?

 

Commenti

Comments are closed.