Ragazza 30 anni trovata morta impiccata in casa ad Ascoli

Una ragazza di 30 anni è stata trovata morta impiccata in casa, questa mattina ad Ascoli Piceno. L’ipotesi al momento è quella che si sia trattato di un suicidio. Il corpo della vitta della trentenne è stato scoperto in via Semproni, nel quartiere di Borgo Solestà. Scattato l’allarme, sono arrivati rapidamente i soccorsi. Ma per la ragazza, molto sconosciuta nel quartiere, non c’era più nulla da fare. La tragedia ha gettato nella disperazione familiari ed amici. Se di suicidio si tratta, molti non si spiegano come mai la giovane sia arrivata a tanto. E quali possano essere stati i motivi reali del gesto. Sul caso, indaga la polizia.

Commenti

Comments are closed.