Operaio muore in un cantiere di Visso

Visso (Mc). – Altro infortunio mortale sul lavoro nelle Marche. E’ accaduto ancora nella provincia di Macerata, come una settimana fa. Ma stavolta in un cantiere di Visso, nell’area del cratere sismico dell’Appennino. Nell’incidente ha perso la vita un operaio di 45 anni. A quanto si apprende è stato travolto da un bobcat guidato sembra da un collega. Inutili i soccorsi. Il dipendente di una ditta di movimento terra è deceduto sul colpo. Indagini in corso da parte di carabinieri e Ispettori dell’aziensa sanitaria. Al momento non è chiaro se il cantiere sia già stato posto sotto sequestro da parte della magistratura e si vi siano indagati per quanto accaduto.

Commenti

Comments are closed.