Sisma. Finanziamenti regionali e credito d’imposta per investimenti, seminario Confindustria Ascoli il 27/2

Ascoli Piceno 21 febbraio.- La Regione Marche è in procinto di emanare il bando di attuazione dell’articolo 20 del Decreto legge n. 189/2016 che prevede contributi a fondo perduto a favore delle imprese che realizzino o abbiano realizzato, a partire dal 24 agosto 2016, investimenti produttivi nelle aree colpite dal sisma. Nel contempo è imminente l’approvazione della modulistica necessaria per la richiesta del credito d’imposta “Mezzogiorno” per l’acquisto di nuovi beni strumentali, che l’articolo 18 della Legge n. 45/2017 di conversione del Decreto Legge n. 8/2017 ha reso operativo anche nei territori del “cratere”.
Vista la rilevanza degli interventi per il sistema delle imprese, Confindustria Centro Adriatico e l’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Ascoli Piceno hanno organizzato un seminario di approfondimento tecnico per il giorno di mercoledì 27 febbraio, presso la sede di Corso Mazzini 151 ad Ascoli Piceno.

“Obiettivo dell’incontro – si legge in una nota- è quello di informare le imprese sulle opportunità di finanziamento offerte dai nuovi strumenti agevolativi, di fornire chiarimenti sugli ambiti di operatività degli stessi e di rispondere a tutti i dubbi degli operatori.
Il seminario sarà anche l’occasione, da parte dei promotori per illustrare i nuovi bandi del POR FESR per il finanziamento di investimenti aziendali con un focus specifico sulla misura agevolativa “Impresa e Lavoro 4.0” che ha la finalità di supportare l’acquisto di beni e servizi riconducibili al “Piano Nazionale Industria 4.0”. “

Commenti

Comments are closed.