A Cingoli la Fondazione Fileni premia i giovani meritevoli del territorio con 29 borse studio

Macerata 22 febbraio.- Sabato 24 febbraio, alle¬†ore 10.30¬†presso la¬†Sala Consiliare ‚ÄúGiuseppe Verdi‚ÄĚ del Municipio di Cingoli¬† , ¬†si terr√† la cerimonia di consegna di¬†29 borse di studio, promosse dalla Fondazione Marco Fileni,¬†a studenti meritevoli delle scuole superiori e delle Universit√†, residenti nelle¬†province di Ancona e Macerata.

Oltre alla famiglia Fileni, amministratrice della Fondazione, alla cerimonia saranno presenti il sindaco di Cingoli,¬†Filippo Saltamartini; il prof.¬†Gian Luca Gregori¬†dell’Universit√† Politecnica delle Marche; la prof.ssa¬†Pamela Lattanzi¬†dell‚ÄôUniversit√† di Macerata; dirigenti degli istituti di appartenenza degli studenti.

L‚Äôevento segner√† la conclusione della seconda edizione del¬†progetto ‚ÄúCrediamo nei giovani‚ÄĚ, esteso quest‚Äôanno¬†anche agli studenti figli di dipendenti dell‚Äôazienda Fileni.
Sar√† l‚Äôoccasione per condividere con i presenti finalit√† e risultati di questa iniziativa, voluta dalla Fondazione Marco Fileni per sostenere nello studio i giovani pi√Ļ meritevoli del territorio.

La Fondazione Marco Fileni √® stata creata nella primavera del 2016 per iniziativa della famiglia Fileni alla scopo di sostenere nello studio i giovani pi√Ļ meritevoli e ricordando in questo modo Marco Fileni, ultimogenito di Giovanni e Rosina Martarelli, scomparso prematuramente in un incidente stradale una ventina di anni fa. Nel 2017 la Fondazione ha promosso la prima edizione del progetto ‚ÄúCrediamo nei giovani‚ÄĚ: 20 borse di studio rivolte a studenti delle superiori e delle Universit√† residenti nelle province di Macerata e Ancona (500 euro per ogni borsa degli studenti delle medie, 2.500 euro per ciascuna borsa degli universitari). Sono state consegnate in Municipio a Jesi il 14 gennaio 2017, alla presenza del sindaco Massimo Bacci. Il bando per le borse di studio √® stato rinnovato anche per la seconda edizione nel seguente anno scolastico. Quest‚Äôanno sono state aggiunte borse anche per 8 figli di dipendenti Fileni (4 studenti medi e 4 universitari). Un apposito comitato scientifico, composto da docenti universitari e degli istituti superiori assegna le borse sulla base del merito scolastico e del reddito familiare.

‚ÄúSono certo che Marco ‚Äď ha commentato Giovanni Fileni, presidente e fondatore dell‚Äôomonima azienda agroalimentare, durante la presentazione pubblica della Fondazione – sarebbe felice di questo progetto, che abbiamo realizzato e che porteremo avanti nel suo nome. La sua vivacit√† e il suo entusiasmo vivranno nei giovani che, in questo modo, vogliamo aiutare nello studio‚ÄĚ.

 

 

Commenti

Comments are closed.