A Fano presentato il Premio Letteraria 2019. Al lavoro come giurati 971 studenti

Fano 24 febbraio – Si rinnova a Fano l’appuntamento con il “Premio delle Giornate di Letteraria”, in programma quest’anno dall’11 al 13 ottobre ottobre .
Un festival della promozione del libro e della lettura, che coinvolgerà centinaia di studenti di licei e istituti tecnici della provincia di Pesaro Urbino ma anche di altre aree e regioni, tra cui la Lombardia.
Per il 2019, gli alunni che si sono iscritti alla lettura come giurati del Premio sono 971 e avranno il compito di leggere e valutare i romanzi inviati all’associazione Letteraria dalle case editrici.
I volumi ricevuti sono 73, di cui 43 di narrativa edita in lingua italiana e 30 di narrativa straniera tradotta.
Il Premio Letteraria verrà assegnato all’autore italiano e al traduttore del romanzo straniero che avranno avuto il miglior apprezzamento da parte degli alunni.
Anche in questa edizione, alla manifestazione si riconferma la partecipazione dei più importanti editori italiani e di molti editori indipendenti, tra cui Einaudi, Feltrinelli, Adelphi, L’orma, NNE, SUR e tanti altri. Tanti gli autori in concorso figurano Eraldo Affinati, Enrico Brizzi, Antonio Pennacchi, Elena Rausa, Fabio Stassi, Evelina Santangelo, tra gli italiani; Jonathan Coe, Jennifer Egan, Annie Ernaux, Stephen King, Daniel Pennac, tra gli stranieri.

Commenti

Comments are closed.