Ascoli, al Palafolli sabato in scena La Bottega dei Rebardò

Ascoli. Dopo la pausa natalizia, sabato 15 gennaio al PalaFolli di Ascoli Piceno torna la rassegna di teatro Ascolinscena con lo spettacolo in concorso “Una volta nella vita”, divertentissima e originale commedia, a tratti surreale e grottesca, a volte malinconica e riflessiva messa in scena dalla compagnia La Bottega dei Rebardò di Roma.

“E’ uno spettacolo dove si muore… dal ridere! I protagonisti – si legge in una nota di regia – sono tutti defunti che si incontrano in una sala mortuaria dove, in attesa del viaggio verso l’al di lĂ , avranno occasione di confrontarsi, conoscersi e trovare una complicitĂ  che probabilmente in vita non avrebbero trovato, considerando che vengono da storie molto diverse fra loro. La storia di svolge in un obitorio e quattro cadaveri sono sotto le lenzuola, tutti si svegliano e vogliono scappare da quel posto convinti di non essere quello che sono…”

La compagnia Bottega dei Rebardò di Roma torna al Palafolli di Ascoli dove negli anni passati ha sempre riscosso grande successo guadagnandosi i Premi  Ascolinscena con gli spettacoli “Ben Hur” e “Sugo finto”. Per la nuova edizione, sul palco ascolano saliranno Monica Biagini, Stefania Giayvia, Antonella Rebecchi, Sandro Calabrese e Enzo Ardone che cura anche la regia dello spettacolo. “Una volta nella vita” è l’ultimo spettacolo in concorso della XIV edizione di Ascolinscena che il 12 febbraio prossimo assegnerà i Premi decisi dalla giuria e dal pubblico abbonato. Prima della serata finale, la Rassegna ospiterà il 29 gennaio il debutto di “Tutti nell’armadio” della Compagnia dei DonAttori .

 

Commenti

Comments are closed.