Ascoli, fumogeno durante la Quintana e violenze razziste : denunciati

Ascoli. Lancò un fumogeno contro i sostenitori di altri Sestieri durante la Giostra della Quintana, il primo agosto scorso al Campo Squarcia di Ascoli. Provocando poi uno scontro tra opposti gruppi che fu fermato solo dalle forze dell’ordine. Per questo un 19enne del posto, esponente del Sestiere di Porta SolestĂ  ha subito un Daspo di un anno che gli impedirĂ  partecipare a tutti gli eventi sportivi calcistici di tutte le categorie, dalla serie A ai Dilettanti.

Seempre ad Ascoli, la Polizia ha identificato un 32enne ritenuto l’autore di un aggressione razzista in Piazza del Popolo ai danni di un ragazzo di colore, cittadino italiano, avvenuto il 20 agosto. L’uomo, giĂ  noto alle forze dell’ordine è stato denunciato per violazione delle norme del codice penale concercenti le minacce e l’istigazione a delinquere di stampo razzista ed etnico. Per lui, è scattato anche un Daspo e l’obbligo di firma in Questura.

Commenti

Comments are closed.