Bartocci premiato a Roma con il Myllenium Award

Roma ‚ÄstDaniele Bartocci¬†√® l’unico giovane vincitore marchigiano¬†premiato mercoled√¨ 22 luglio a Roma con il¬†Myllennium Award,¬†il primo premio “generazionale” in Italia che mette al centro il merito, valorizzando i migliori talenti nazionali in ambito sportivo, imprenditoriale, cinematografico, scientifico.

Nella cornice di Villa Medici-Accademia di Francia , il premio –¬†promosso dal Gruppo Barletta dell’AD¬†Paolo Barletta, primo investitore in¬†Chiara Ferragni¬†– ha visto concludersi la sua sesta edizione, la pi√Ļ partecipata di sempre. Sul palco, a presentare l’evento, il giornalista sportivo¬†Pierluigi Pardo¬†e la campionessa di pattinaggio su ghiaccio¬†Valentina Marchei.¬†A premiare il giornalista jesino, vincitore della¬†sezione giornalismo/saggistica sportiva per il secondo anno consecutivo, il¬†Ministro dello Sport Vincenzo Spadafora¬†che ha partecipato all’evento insieme al¬†Presidente Coni Giovanni Malag√≤¬†e a vari personaggi della politica, della tv, dello spettacolo e dell’imprenditoria quali¬†Matteo Renzi, Stefano Buffagni, Barbara Carfagna, Francesco Tufarelli, Paolo Del Brocco, Ludovica Frasca, Silvia Salis e Margherita Granbassi.

Per la sezione Saggistica/Giornalismo Sportivo, in collaborazione con la Commissione Nazionale Atleti del Coni, Daniele Bartocci si è aggiudicato la pubblicazione con Gangemi Editore e un premio di 1.000 euro.

Nella foto : Bartocci con Margherita Granbassi

 

Commenti

Comments are closed.