Basket : Chi vincerĂ  il campionato NBA 2021 ?

Il campionato di NBA 2020-2021 entra nel vivo della stagione, per quanto concerne la Eastern Conference e la Western Conference del torneo in corso d’opera. I verdetti della passata stagione hanno proclamato Miami Heat e L.A. Lakers vincitori dei loro rispettivi tornei, ma la vittoria finale è spettata alla formazione di Los Angeles, per il suo 17esimo titolo. Un torneo che è stato caratterizzato da problemi e da una soluzione che ha portato alla cosiddetta Bolla. Per quanto concerne la stagione in corso per la Eastern Conference troviamo nelle prime posizioni Sixers, Nets, Bucks e Celtics, mentre a sorpresa i Miami Heat, vincitori della passata edizioni regionale sono al terzultimo posto, con solo sette vittorie all’attivo.

Diamo uno sguardo alla classifica provvisoria di Western Conference

Più complessa la classifica per quanto riguarda la Western Conference, con i Jazz al primo posto, subito incalzati da Clippers e dai campioni in carica dei Lakers. A seguire troviamo invece Nuggets, Suns e Grizzliers. Mentre attualmente chiudono la classifica Thunder, Mavericks, Pelicans e fanalino di coda la formazione dei Timberwolves del Minnesota. Dopo la stagione trascorsa, conclusa appunto grazie all’espediente della Bolla, quest’anno il campionato di NBA prova a tornare alla normalità, dove troviamo ancora una volta la formazione di Los Angeles come squadra super favorita per quanto concerne l’anello del 2021. Un punto di vista come sempre interessante per chi si occupa di quote, statistiche e soprattutto di pronostici NBA a commento di questa stagione in corso d’opera. Certo l’avvio di stagione non era stato dei migliori per i Lakers che hanno subito incassato le prime sconfitte esterne, poi arrivate a sei complessive, ma le ultime sfide contro gli Atlanta Hawks hanno rimesso le cose a posto e dimostrato che la squadra californiana è ancora in palla ed è capace di replicare colpo su colpo a una stagione ancora molto intensa e lunga, ma che potrebbe in teoria condurre alla 18esima vittoria del campionato per i Lakers. Vedremo come si concluderà questa stagione, se ci sarà un ritorno dei Warriors, dei Clevaland Cavaliers e degli stessi Miami Heat, in pratica le squadre che hanno dominato e caratterizzato gli ultimi dieci campionati di basket NBA.

La palla passa ai bookmaker

Eppure la maggior parte degli esperti e dei bookmaker, sostiene che quest’anno vi siano buone possibilità di assistere a una finale inedita, rispetto a quelle degli ultimi anni, visto come il campionato si sta svolgendo, con Jazz, Clippers e Lakers da una parte e con Sixers, Nets e Bucks dall’altro. C’è da capire se un gruppo avrà la meglio su un altro, visto che a livello di star e di talenti puri, possiamo sicuramente riconoscere che l’estro e il talento di un campione come LeBron James, brilla più che mai nel corso di una stagione intensa come questa a cui stiamo assistendo. Basta in effetti riavvolgere il nastro andando a rivedere come i Lakers sono riusciti a schiantare una squadra ben organizzata come gli Hawks di Gallinari e dei Milwaukee Bucks di Giannis Antetolounmpo. Tuttavia bisogna capire che la stagione non è ancora nelle mani dei Lakers, visto che le incognite del caso potrebbero aprire verso nuovi imprevedibili scenari nel corso di questa stagione NBA.

foto : pag.facebook LeBron Jamese

Commenti

Comments are closed.