Camerino, al via progetto Accademia Musicale grazie alla Fondazione Bocelli

Camerino (Mc) 22 ottobre.-Firmata la convenzione tra la Andrea Bocelli Foundation ed il Comune di Camerino per far partire il progetto di ricostruzione della locale Accademia Musicale. Oggi il sindaco Sandro Sborgia ha incontrato i vertici della Fondazione intitolata al tenore e filantropo toscano, per avviare ufficialmente l’iniziativa. L’accordo prevede la  posa della prima pietra già entro il mese di novembre. Poi dovrebbero essere necessari 150 giorni per portare a termine l’opera, contando sulla positiva esperienza già accumulata con le scuole e le altre strutture che la stessa Fondazione Bocelli ha costruito in tempi rapidi a Sarnano e Muccia, sempre nel Maceratese.

“La nuova Accademia Musicale – si legge in una nota del Comune camerte – sarà realizzata su due livelli, collegati da un ascensore interno. Architettonicamente sarà una costruzione sicura e classificata come strategica (Edificio di Calsse IV) e proporrà, nella sequenza di aperture verso l’esterno, un riferimento visivo stilizzato alle peculiari “chiavi” degli strumenti a fiato. La superficie dell’edificio – si aggiunge – sarà pari a 350 metri quadrati per piano, con un Auditorium di  200 posti. Al piano sovrastante, la struttura prevede 10 aule per l’insegnamento  oltre ad uno spazio connettivo che raccoglierà l’entrata principale e l’accesso alle aule.”

La raccolta fondi per la nuova Accademia musicale,  iniziata con la campagna solidale “Con Te” nei mesi di luglio e settembre scorsi e proseguita con il programma Rai “Andrea Bocelli – Ali di Libertà”, continua. Per informazioni  : andreabocellifoundation.org

 

 

Commenti

Comments are closed.