Da Fondimpresa 10 milioni per la formazione dei dipendenti

Ancona 20 ottobre.- Dieci milioni per la formazione dei dipendenti delle aziende. Li mette a disposizione Fondimpresa, il Fondo interprofessionale per la formazione continua di Confindustria, Cgil, Cisl e Uil. Per la prima volta, nell’ambito della misura di finanziamento del contributo aggiuntivo, le aziende potranno delegare a Fondimpresa il pagamento del fornitore individuato, evitando l’onerosità dell’anticipo dei costi del piano formativo.

Il Fondo giudica il nuovo programma “un’opportunità importante per micro e piccole imprese ed uno strumento innovativo, ideato a sostegno della fase di ripresa in un periodo di emergenza sanitaria. Un ulteriore aiuto alle nostre aziende deriva dal fatto che tra i destinatari del Piano possano essere inseriti i lavoratori posti in cassa integrazione guadagni, in deroga e gli apprendisti per attività formative diverse dalla formazione obbligatoria prevista dal contratto.” Dello stanziamento potrebbero beneficiare  2 mila aziende marchigiane.

La presentazione dei piani a valere sull’Avviso 2/2020 di Fondimpresa è consentita da oggi, 20 ottobre fino al 31 dicembre 2020.

Commenti

Comments are closed.