Delitto Matteuzzi, ergastolo per il senigalliese Padovani

Bologna.- Condannato all’ergastolo il senigalliese Giovanni Padovani. L’ex calciatore e modello uccise a Bologna a colpi di martello, calci e pugni la sua precedente compagna Alessandra Matteuzzi. La donna, 56 anni fu sorpresa, aggredita e massacrata il 23 agosto del 2022 nell’androne della sua abitazione. La Corte di Assise di Bologna ha emesso la sentenza nei confronti di Padovani, riconosciuto colpevole con le aggravanti della premeditazione, dei futili motivi, dello stalking e del legame affettivo. I giudici hanno stabilito una previsionale di 100 mila euro per la madre e la sorella di Alessandra Matteuzzi.

Commenti

Comments are closed.