Elezioni . Di Ovidio si candida a sindaco 5Stelle a Folignano e sfida il Pd

Ascoli Piceno 6 febbraio.- Diego Di Ovidio sarà il candidato sindaco del Movimento 5Stelle alle prossime elezioni comunali di Folignano, popoloso centro alle porte di Ascoli. Lo ha scelto l’assemblea locale degli aderenti alla forza politica. Di Ovidio è consigliere comunale uscente del Movimento, schierato in minoranza.
“Adesso è il momento di cambiare – sostiene in una nota il candidato – il momento di far rinascere Folignano e di mettere la maggioranza di fronte all’inconcludenza di questi anni. “ Secondo Di Ovidio, “l’unica cosa che davvero funziona nel paese è la raccolta differenziata. Per il resto Folignano è ferma. Negli ultimi anni – prosegue l’aspirante sindaco- abbiamo letto soltanto tantissimi annunci di lavori imminenti, ripetuti ad intervalli di 6 mesi ma a febbraio 2019 ancora è tutto bloccato, dgli impianti sportivi alle scuole. Emblematico – per Di Ovidio- è il caso della strada che unisce Folignano a Piane di Morro: i lavori e la riapertura sono stati più e più volte annunciati negli ultimi 3 anni ma a tutt’oggi devono ancora partire.”
Per il candidato pentastellato gli elettori a maggio, dovranno “ scegliere tra il M5S, forza di governo in Italia, e il Partito Democratico, visto che dovrà finire la favoletta della lista civica quando si candida a sindaco il segretario provinciale del PD, Matteo Terrani. “ Nei prossimi giorni verrà presentata la squadra con tutti i candidati del Movimento.

Commenti

Comments are closed.