Forza Italia critica la Regione Marche per la gestione dei fondi europei

 San Benedetto del Tronto (Ap) 5 gennaio.-“I risultati pubblicati questa mattina dal Sole 24 Ore sulla spesa dei programmi regionali e nazionali Fesr e Fse, così come denunciato dal Sen. Battistoni, sono la cartina di tornasole dell’amministrazione Ceriscioli.” Lo afferma in una nota il Coordinatore Regionale di Forza Italia Giovani Marche, Valerio Pignotti, che aggiunge : “la Regione Marche posizionata in fondo alla classifica testimonia l’ incapacità del Partito Democratico e del Governatore nel gestire in modo adeguato i fondi europei destinati allo sviluppo e la crescita del territorio”. Per questo il sambenedettese Pignotti (nella foto con Berlusconi), e Forza Italia chiedono le dimissioni di Ceriscioli e della sua Giunta.

“Le gravi problematiche della disoccupazione giovanile, dello sviluppo infrastrutturale e della rinascita delle aree interne colpite dal sisma – spiega il Cordinatore azzurro – devono essere velocemente affrontate con scelte coraggiose e lungimiranti ed attraverso investimenti significativi. Le prossime elezioni regionali rappresenteranno la svolta: ora o mai più le Marche hanno l’opportunità di cambiare visione, velocità e passo.”

 

Commenti

Comments are closed.