Il Brodetto delle Marche si promuove in Spagna

Barcellona.- A SeaFood¬†Expo Global¬†di¬†Barcellona, la pi√Ļ grande vetrina internazionale dedicata alla¬†pesca¬†e all’acquacoltura che raduna ogni anno 2.000 espositori da 89 Paesi, si √® tenuta oggi¬† presso il Padiglione Italia, la conferenza stampa di presentazione di BrodettoFest di Fano e i Brodetti della Marche a cura della Regione Marche, in collaborazione con il Ministero dell’Agricoltura e Sovranit√† Alimentare e Forestale – Masaf.

All’incontro, insieme all’on. Mirco Carloni e all’assessore regionale Andrea Antonini ha partecipato anche il Ministro Francesco Lollobrigida che ha annunciato che sar√† a Fano in occasione di BrodettoFest, evento in programma dl 1 al 4 giugno.

¬†Carloni, presidente della Commissione Agricoltura alla Camera Deputati ha affermato nell’occasione : “Il brodetto √® un piatto povero della nostra tradizione che il Festival, ventidue anni fa, ha rilanciato anche oltre i confini nazionali. Questo evento ci ricorda quanto sia importante economicamente il settore della pesca e questa Fiera a Barcellona dimostra che alcune flotte sono pi√Ļ all’avanguardia sui sistemi di logistica e di trasformazione del semilavorato di pescato, che in Italia bisogna sostenere”.

Dal canto suo l’assessore Antonini ha aggiunto : “Vogliamo rilanciare, da questo palcoscenico internazionale del mondo ittico, la filiera virtuosa della pesca delle Marche . Con oltre 750 imbarcazioni, la pesca rappresenta un importante comparto dell’economia regionale. Con la programmazione Feampa (Fondo europeo per la pesca) vorremmo sostenere in modo concreto gli operatori e le imprese, partendo dalla pesca fino ai centri di trasformazione dei prodotti ittici per rafforzare una filiera economica fondamentale.”

Commenti

Comments are closed.