La mostra “Arcana” vince il premio nazionale Italive

Pesaro –¬†La mostra ‚ÄėArcana – Il leone del¬†nuovo orizzonte‚Äô¬†tenuta a Piobbico¬†da¬†Andrea da Montefeltro, con la¬†direzione artistica della studiosa¬†internazionale¬†d‚Äôarte¬†Annalisa Di Maria, ha vinto¬†a Roma¬†l‚ÄôXI¬†premio Italive.¬†

Il riconoscimento nazionale promosso da Comitas e ConsumerLab, con il sostegno di Autostrade per l’Italia e in collaborazione con Coldiretti, mette in luce i migliori eventi organizzati nel Paese nel corso dell’anno. La consegna del premio si è svolta nello Stadio di Domiziano, nell’area archeologica di piazza Navona.

Il plebiscito è arrivato dai tanti consumatori che hanno votato l’iniziativa all’interno della sezione cultura, nella categoria mostre top, attestando le Marche al vertice con il miglior risultato italiano. I criteri hanno preso in esame una serie di parametri, tra cui organizzazione, competenza, affidabilità, storicità, originalità e attrattiva.

Una seconda selezione¬†ha¬†raccolto il giudizio di gradimento dei viaggiatori. L‚Äôartista internazionale Andrea da Montelfetro – che ha all‚Äôattivo pi√Ļ di 250 opere ed √® stato¬†insignito¬†del¬†Premio Internazionale della Pace nell‚ÄôArte¬†dall‚ÄôOnu¬†– ha presentato al Castello Brancaleoni¬†¬ęuna mostra¬†scultorea¬†dal fascino utopico che, attraverso la bellezza artistica della pietra,¬†guarda¬†con il simbolismo¬†alle origini dell‚Äôesistenza umana¬Ľ. La mostra si √® svolta con il patrocinio e il contributo del Comune di Piobbico, in collaborazione con Club Unesco¬†di Firenze,¬†Unpli¬†e Proloco. L‚Äôevento ha visto la compartecipazione e il patrocinio di numerose istituzioni, tra cui il Consiglio¬†regionale delle Marche, la Provincia di Pesaro Urbino, l‚ÄôUniversit√† di Urbino e l‚ÄôAgenzia Nazionale del Turismo.

Commenti

Comments are closed.