L’amore che vince la malattia e le sofferenze. Cesare Bocci in scena a Pergola il 17 febbraio

Pergola (Pu) 13 febbraio.- Cesare Bocci e Tiziana Foschi sono i protagonisti di «Pesce d’Aprile» in scena domenica 17 febbraio a Pergola , in provincia di Pesaro-Urbino. E’ il secondo appuntamento del cartellone realizzato al Teatro Angel Dal Foco dal Comune locale e dall’AMAT con il contributo del Ministero dei beni culturali e della Regione Marche
Lo spettacolo è il racconto di un grande amore: un’esperienza di vita reale e vissuta, toccante, intima e straordinaria. Tratto dall’omonimo romanzo autobiografico scritto dall’attore camerte e dalla sua compagna Daniela Spada, “è un testo vero, lucido, ironico e commovente – si legge nella nota di presentazione – che racconta come anche una brutta malattia può diventare un atto d’amore. Tra il riso e il pianto, nel corso della pièce si delinea il profilo di una donna, prigioniera di un corpo che smette di obbedirle, e di un uomo, che da compagno di vita diventa bastone, nutrimento, supporto. Una lotta alla riconquista della propria libertà che ha lo scopo di trasmettere messaggi di positività e forza di volontà, anche di fronte alle sfide più difficili del quotidiano.”

Commenti

Comments are closed.