Panettoni di eccellenza: due marchigiane in gara a Torino

Fermo.- I maestri pasticceri scelti per partecipare alla decima edizione di Una Mole di Panettoni, in programma il 4 e 5 dicembre a Torino, ci sono anche Maria Cardenà della Pasticceria Cardenà (Fermo) e Carla Pagnani del Panificio Pagnani (Arcevia).

La kermesse Una Mole di Panettoni √® un punto di riferimento per tutti i pasticceri artigianali e un appuntamento da non perdere per gli amanti del dolce natalizio per eccellenza,¬†un vero e proprio viaggio tra i migliori grandi lievitati di pasticceria d’Italia.¬†Qualit√†, ricerca, materie prime sceltissime e rispetto per la tradizione¬†sono ci√≤ che hanno guidato l’organizzazione nella scelta¬†dei¬†35 Maestri fornai e Pasticceri,¬†selezionati con cura tra coloro che utilizzano rigorosamente e solo il metodo artigianale per un panettone fresco e naturale, senza additivi e conservanti.

Mandorlato, con o senza canditi, ripieno; con agrumi, miele, pistacchio, cioccolato, mele annurca, albicocche pellecchielle; tradizionale e creativo; alto e senza glassa – come vuole la tradizione della scuola milanese ‚Äď oppure basso e glassato ‚Äď come lo vuole la tradizione piemontese. A ognuno il suo! Ma¬†quale sar√† il migliore panettone 2021?¬†L’appuntamento per decretare il vincitore √®¬†il concorso¬†promosso da Una Mole di Panettoni e presieduto da una giuria di esperti. Tre le categorie in gara; miglior panettone di tradizione milanese, miglior panettone tradizionale di scuola piemontese e miglior panettone creativo.¬†Le¬†due pasticcere¬†marchigiane¬†Maria Carden√† e Carla Pagnani proveranno a¬†vincere il titolo rispettivamente nelle sezioni¬†panettone piemontese e¬†creativo¬†e¬†panettone creativo.

Commenti

Comments are closed.