Quattro kg di cocaina per Cupra Marittima, donna arrestata

Cupra Marittima (Ap).- Quattro chili di cocaina dal valore di 300 mila euro sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza all’aeroporto di Milano Malpensa. A quanto si apprende la droga era destinata ad una donna di Cupra Marittima. Dopo una perquisizione in casa della donna, i militari hanno scoperto la presenza anche di panetti di hashish, bilancini di precisione ed altro materiale. L’importatrice della cocaina, secondo gli inquirenti gestiva con altre persone un traffico di droga a livello territoriale. Su disposizione del Gip di Fermo è stata arrestata e trasferita in carcere.

Commenti

Comments are closed.