S.Elpidio a Mare, Avati e De Gregorio al festival dei libri

Fermo.- Torna ‚ÄúLibri a 180 gradi‚ÄĚ, il festival letterario di¬†Sant‚ÄôElpidio a Mare¬†diretto da¬†Giulia Ciarapica¬†e proposto da Comune e AMAT, che con¬†il contributo di Ministero e Regione Marche.¬†La¬†quarta edizione¬†dell‚Äôiniziativa si svolge¬†dal 25 settembre al 2 ottobre al Teatro Cicconi¬†e ha come tema principale ‚ÄúInferno. I volti del Male‚ÄĚ.

Confermato dal successo delle edizioni precedenti fra gli appuntamenti principali della (fine) estate marchigiana, il festival è ricco di nomi prestigiosi, presentazioni di libri e spettacoli teatrali legati alla scrittura letteraria.

Apertura¬†domenica 25¬†settembre (18.30) con¬†Mario Di Vito¬†che¬†presenta il suo libro ‚ÄúColpirne uno. Ritratto di famiglia con Brigate Rosse‚ÄĚ (Laterza), modera Andrea Braconi.¬†Marted√¨ 27¬†(21.30) sar√† la volta di¬†Fabio Bac√†¬†con ‚ÄúNova‚ÄĚ (Adephi),¬†mercoled√¨ 28¬†di¬†Jonathan Bazzi¬†con ‚ÄúCorpi minori‚ÄĚ (Mondadori) mentre¬†sabato 1 ottobre¬†√® con un¬†ospite d‚Äôeccezione, il regista¬†Pupi Avati¬†autore de ‚ÄúL‚Äôalta fantasia‚ÄĚ (Solferino).

In mezzo, tre appuntamenti di prosa:¬†gioved√¨ 29¬†settembre (21.30, adatto anche ai pi√Ļ piccoli)¬†‚ÄúIl fantasma di Canterville‚ÄĚ,¬†di e con¬†Angela De Gaetano¬†e la regia di Tonio De Nitto, ispirato al racconto di Oscar Wilde;¬†venerd√¨ 30 Concita De Gregorio¬†che, accompagnata dalla musica live di¬†Erica Mou¬†e con la regia di Teresa Ludovico, dar√† voce al suo ‚ÄúUn‚Äôultima cosa.¬†Cinque invettive, sette donne e un funerale‚ÄĚ. Ad¬†Andrea Bosca¬†tocca,¬†domenica 2¬†ottobre (ore 21.30), l‚Äôonore della chiusura di rassegna con ‚ÄúMa il mio amore √® Paco‚Ä̬†di Beppe Fenoglio

Dall‚Äôanno scorso, inoltre, il festival si √® arricchito del¬†Premio ‚ÄúLibri a 180 gradi‚ÄĚ. Il vincitore della cinquina finalista di questa edizione sar√† proclamato nella serata del 2 ottobre (ore 20.45).

foto : Pupi Avati ( facebook)

Commenti

Comments are closed.