Sanificazioni, Innoliving attrezza le scuole del Ferrarese

Ancona.- Innoliving, azienda di Ancona attiva nei settori healthcare e medicale, si è aggiudicata la fornitura di 216 purificatori d’aria di ultima generazione alle scuole di Cento (Ferrara). L’obiettivo: proteggere studenti e personale scolastico dalla circolazione di agenti patogeni e contaminanti, garantendo un’aria pulita utile anche nella battaglia contro il Covid.

I dispositivi, installati nei giorni scorsi, sono in grado di ridurre la presenza di virus, batteri e vari agenti inquinanti indoor fino al 99,9%. Ma il vero elemento rilevante è rappresentato dall’impiego avanzato del digitale: il sistema dell’azienda dorica infatti, è gestibile da remoto attraverso un cervello centrale in grado di fornire un quadro costante della qualitĂ  dell’aria negli ambienti scolastici.

L’operazione con la città di Cento, antecedente allo stanziamento di fondi per l’aerazione delle scuole deliberato dal Governo e in linea con le scelte della Regione Marche, ha suscitato grande interesse da parte di amministrazioni pubbliche e istituti scolastici marchigiani e di varie parti d’Italia.

“Siamo a fianco delle strutture sanitarie e delle comunitĂ  sin dall’inizio della pandemia – afferma Danilo Falappa, direttore generale di Innoliving – ma a questo progetto abbiamo iniziato a lavorare in epoca pre – Covid, partendo dai dati allarmanti sull’inquinamento negli ambienti chiusi. La salute è sempre stata per noi un obiettivo prioritario e per questo ci siamo concentrati su un prodotto capace di integrare le migliori tecnologie digitali al filtraggio dell’aria. Oggi l’emergenza epidemiologica ci impone di utilizzare tutti gli  strumenti capaci di incidere positivamente nel contrasto alla diffusione del Covid 19. Siamo felici che la Regione Marche stia puntando sui purificatori per i plessi scolastici, perchè riteniamo che il loro impiego sia di grande aiuto per la ripresa delle lezioni in presenza in sicurezza. ”

 

Commenti

Comments are closed.