SanitĂ  Ascoli, sindacati all’Asur “Pagate gli straordinari ! “

Ascoli .- “Mancato pagamento delle premialitĂ  promesse, assenza di perequazione degli straordinari da 4 anni a questa parte, carenza di personale medico e attrezzature, con il rischio di avvantaggiare le strutture private”. Sindacati confederali della sanitĂ  di Ascoli contro l’Asur regionale per i mille euro di premio mai liquidati agli operatori delle strutture pubbliche, oltre che per i ritardi nell’applicazione della legge regionale 8/2017 sul superamento della sperequazione con altre Aree Vaste in ordine al trattamento economico accessorio. Le Funzioni pubbliche di Cisl, Cgil e Uil giudicano la situazione “inaccettabile” e chiedono un intervento risolutore, anche per adeguare l’organico degli ospedali alle necessitĂ  del servizio, “senza ricorrere a cooperative esterne”. In caso contrario i sindacati promettono battaglia, organizzando se possibile anche azioni collettive di protesta.

Commenti

Comments are closed.