Scossa di terremoto a Fabriano e Matelica, torna la paura

Ancona 27 agosto.- Una scossa di terremoto di magnitudo 3.5 √® stata registrata questa mattina alle 4,46 a Cerreto d’Esi, vicino Fabriano.¬†¬†L’epicentro √® stato invididuato a 5 km da Cerreto, con¬† una profondit√† di 6 km. La scossa √® stata avvertita anche in tutto il territorio maceratese, ad iniziare dalla cittadina di Matelica. Molta la paura tra la popolazione e le chiamate ai vigili del fuoco. Ma il terremoto sembra non abbia provocato danni a persone o cose. Pochi giorni fa la terra aveva tremato anche nel Piceno, con una scossa superiore ai 3 gradi Richter nella zona di Acquasanta. A 4 anni dallo spaventoso sisma del 2016, √® di nuovo allarme per tutta l’area marchigiana, in particolare quella montana.

Commenti

Comments are closed.