Tribunale Ancona : “Irregolare nomina direttore Ufficio Ricostruzione”. Cesetti esulta

Ancona ‚Äď Il¬†Tribunale di Ancona¬†ha accolto il ricorso di un dirigente¬†della Regione Marche¬†che, candidatosi a suo tempo per il conferimento dell’incarico di direzione dell’Ufficio speciale per la Ricostruzione post-sisma era stato estromesso avendo¬†l’esecutivo¬†fatto ricorso all’assunzione di soggetti diversi dai propri dirigenti.¬†

Lo rende noto √® il consigliere regionale del Partito Democratico Fabrizio Cesetti: “Il giudice ha ritenuto fondata la contestazione avanzata dal dirigente contro l’operato della giunta regionale, sulla base di quanto previsto dal decreto legislativo 165 del 2001, il quale non consente all’ente pubblico di valutare discrezionalmente i curricula di dirigenti in ruolo comparandolo con quello di figure esterne. Anzi, il decreto permette il ricorso a questi ultimi solo laddove i primi risultino motivatamente e oggettivamente privi della specifica professionalit√† necessaria.”

Dunque, secondo i giudici “nel caso specifico, la Regione Marche non poteva ricorrere all’assunzione di personale diverso dai propri dirigenti, attribuendosi l’insussistente potere di formulare a tal fine un insindacabile giudizio. “

L’ex assessore regionale, ora parlamentare Guido Castelli

Sottolinea il consigliere Pd : “L’errore compiuto dalla giunta regionale comporter√† costi significativi a carico della Regione visto che la sentenza condanna l’ente anche al pagamento in favore del dirigente escluso di una somma pari al 5% della sua retribuzione di posizione per tutto il periodo di durata dell’incarico di direzione dell’ufficio Speciale della Ricostruzione conferito con la Dgr n. 200 del 28 febbraio 2022, oltre agli interessi, alla rivalutazione e alle spese legali”.

Arquata del tronto

Il caso¬†√® destinato a scoppiare in una delle prossime sedute del consiglio regionale, dato che Cesetti ha depositato questa mattina un’interrogazione sottoscritta anche dal capogruppo Maurizio Mangialardi per sollecitare¬†l’immediata revoca della delibera di nomina del direttore dell’Ufficio Speciale della Ricostruzione.¬†

√ą necessario agire subito ‚Äď spiega il consigliere dem ‚Äď poich√© l’oneroso danno a carico della Regione Marche causato dall’illegittimo comportamento della giunta, non riguarda solo il tempo trascorso dal conferimento dell’incarico ad oggi, ma dispiegher√† i suoi effetti negativi anche per il futuro e cio√® per tutto il periodo della sua durata. ”¬†¬†

Nella foto : Cesetti

Commenti

Comments are closed.