Uccise la vicina di casa : assolto 25enne

Ancona.- Uccise la vicina di casa e ferì gravemente il marito. Ma è stato assolto perchè riconosciuto incapace di intendere e di volere. Protagonista della vicenda il 25enne  Michel S., di Jesi. Il 3 luglio scorso ruppe la finestra dell’abitazione della coppia di anziani e poi con un vetro aggredì Fiorella Scarponi, 69 anni e il marito Italo Giuliani. La donna morì per le ferite riportate nell’aggressione. Il giovane assalitore, era stato quindi finito a processo con le accuse di omicidio volontario e tentato omicidio. Ma una perizia psichiatrica presentata dai suoi legali ne ha riconosciuto l’incapacitĂ  di intendere e volere al momento dell’episodio. Oggi la decisione del gup del Tribunale di Ancona, che ha prosciolto Santarelli per vizio totale di mente.

Commenti

Comments are closed.