Alla scoperta di Grottazzolina con vino e filosofia

Grottazzolina (Fm).– Il vino come piacere della gola e delizia dei sensi, capace di distendere le difese comportamentali, favorire la passione. Continua anche per il 2023 la rassegna “Un Calice di Filosofia”, che coniuga cultura, scoperta dei borghi e vini del territorio. Domenica 26 alle 16.30 nella sala consiliare del comune, incontro, ad ingresso gratuito, col filosofo Alessandro Pertosa sul tema “Ubriachi d’amore”, e con la partecipazione di Domenico Baratto, presidente di Wega, soggetto organizzatore.

Si parte da una riflessione sugli effetti erogeni del vino che si trovano ne “L’asino d’oro” di Apuleio. L’amore e il vino hanno relazioni da sempre. Il vino è la sostanza che più di altre spinge l’uomo sulle onde della passione. E quando si è in balia del nettare degli dei, la sensazione è la stessa che prende l’innamorato. Per questo si dice che l’innamorato è ebbro, come ubriaco. Alle 15.00 ritrovo in Piazza Marconi, visita guidata alla storica Sartoria Buschi, chiesa dei SS. Sacramento e Rosario, palazzo Pupilli. Alle 17.30 degustazione e aperitivo con i vini rossi di cantine del territorio (Robbione, Tenuta Stefano Graidi Terre di Serra Petrona, Vittorini di Nico Speranza) al costo di 10 euro.

nella foto : Alessandro Pertosa

Commenti

Comments are closed.